Italiano Русский Български
Каталог полезных советов.

Su questo sito troverete un sacco di consigli che, come spero, saràno molto utili. Qui ci sono raccomandazioni su come mantenere la salute, la bellezza e come guadagnare soldi usando internet. Anche se non e presentato tutto che Vi interessa, con il tempo riempiremo il nostro sito web altri interessanti articoli...

Админка
Яндекс.Метрика





Baschi - una curiosità sconosciuta italiana


Italia - è un paese meraviglioso, pieno di curiosità, in ogni piccolo villaggio ogni viaggiatore può trovare qualcosa di interessante e particolare per lui stesso. Qui c'è la storia, l'architettura, il mare, il sole e oltre ospitalità e cordialità degli abitanti.


Vi vorrei raccontare di una città piccolina che si trova lontano dalle direzioni turistiche famose. Si chiama Baschi. E' situata in regione Umbria, sulla riva sinistra del fiume Tevere e conta quasi 3 mila abitanti, ma nonostante cio' sia una città splendida che vi porterà delle belle emozioni.


Baschi - una curiosità sconosciuta italiana

Al posto della città attuale nei tempi antichi abitarono gli etruschi. La città cresce praticamente intorno ad un castello antico che col passare del tempo si trasforme in comune - tra l'altro, uno dei primi in Italia. Secondo una legenda la fondazione di questa città risale al 9 secolo quando Carlo Magno regala questo castello antico a Ugolino di Biscaglia detto Le Basque, che fa parte di una famiglia nobile – Baschi.


Ugolino riceve questo regalo con piacere e costruisce al suo posto un castello nuovo a cui dà il suo nome - Baschi. La famiglia Baschi era molto ricca e potente nell'Italia centrale e aveva il dominio su circa 60 castelli nei dintorni, e poi in circa 3 chilometri da qua costruisce un nuovo castello - sede residenziale della famiglia.


Questa città finora ha quel fascino particolare del Medioevo che ci attira gli italiani stessi, soprattutto i romani, nei mesi estivi. Tra tutte le curiosità italiane questa è veramente particolare. La chiamano "un piccolo mondo antico" ben conservato. Qui è molto sviluppato agriturismo che piace moltissimo agli italiani - ci sono delle case piccole e pulitissime, lontane dai rumori delle città grandi, in mezzo del verde con loro proprio orto. Potete venire qui effettuando solo una prenotazione di casa su Internet, ce ne sono tante, bisogna solo scegliere quella che vi piace di più.


Baschi - una curiosità sconosciuta italiana

A Baschi si trova una chiesa parrochiale bellissima - la chiesa di San Nicolò - da vedere. Fu costruita nel 16 secolo, dentro la chiesa potete vedere il famoso trittico del 1440 di Giovanni Di Paolo, conservato fino ai nostri giorni, e anche vecchio organo del 1700. Qui si trova la meta dei pellegrini - il Santuario di Santa Maria della Pasquarella. Si puo' visitare anche l'Antiquarium con degli oggetti unici trovati durante gli scavi e anche una collezione dei materiali relativi a questa zona a partire dal 1 secolo d.c. Oltre ci è stata trovata una statua preziosissima del Dio Tevere.


Umbria - è la regione molto bella, piena di verde, è una delle regioni più verdi e ecologiche dell'Italia. Tutta attraversata dal Tevere, ha anche 2 laghi - Trasimeno e Piediluco. Qui, nei dintorni ce ne sono tante belle città da vedere: Perugia che è anche il capoluogo, Todi, Foligno, Assisi con la sua famosa Basilica di San Francesco, Spoleto, Terni che fu abitata anche nell'età del bronzo e ferro.


Baschi - il lago di Corbara

Umbria attira sia dei pellegrini perchè qui San Francesco d'Assisi fondò l'ordine dei Francescani, sia dei viaggiatori - amanti della natura perche' c'è una curiosità - le cascate delle Marmore bellissime, tra le più alte in Europa, circa 165 metri, che si trovano a Terni.


I piatti locali tradizionali da assaggiare - i salumi di norcia, tartufo, le lenticchie che sono adorate dagli abitanti. Non dimenticate di assaggiare anche il vino locale che è buonissimo. E dopo una cena da leccare i baffi assaggiate anche i dolci tipici come Panpepato o Torta delle rose alla spoletina. Indubbiamente, qui vi troverete benissimo, porterete via tante emozioni bellissime. Calcolate se i romani vogliono comprare qui le case per le vacanze, allora dovrebbe essere veramente un bel posto!


L'autore con il Dottore Isauro Grasselli

E, alla fine vorrei approfittare il caso per ringrazziare al Dottore Isauro Grasselli - medico ed ex sindaco della comune di Baschi, per tutta la sua buona volontà, per il suo buon cuore, e per la sua disponibillità a dar attenzione sempre a tutti, di collaborare ed aiutare...Grazzie Dottore!

Iscriviti e riceverai le nuova per primo.

Nome:
E-mail:

Torna al catalogo